unisa ITA  unisa ENG


serafini.jpg

Omar Serafini

"E' il talento che distingue la qualità artistica dalla semplice competenza."
(William T.Riker)



 Classe 1965. Nasce a Milano l’8 Luglio. Nonostante il luogo di nascita sia in Lombardia, si considera Trentino (regione di origine dei genitori) nel cuore e nell’anima. Appassionato di Fantascienza fin da bambino, quando i genitori lo “costringono” alla visione del film giapponese “Watang! Nel favoloso impero dei mostri”. Questa visione causa a Omar, sotto forma d’imprinting, un’attrattiva viscerale per tutto ciò che è nipponico e di dimensioni superiori ai sessanta metri.

Nel 1992 consegue la Laurea in Ingegneria Elettronica – indirizzo Bioingegneria presso il Politecnico di Milano, con una tesi dal titolo “Connessionismo e reti neurali artificiali: elaborazione e parallelismo distribuito delle informazioni”. Nelle sue iniziali esperienze professionali vanta la collaborazione con importanti gruppi mediatici, televisivi e bancario-­‐assicurativi.

Nel 1999 è co-­‐fondatore di officine digitali iNeko, azienda operante nel campo dell’ICT. Focalizzata inizialmente su progetti web, iNeko ha esteso velocemente nei suoi primi anni di vita le sue competenze all’ambito delle soluzioni di integrazione sistemi, infrastrutture complesse, software gestionale e cloud computing. Oggi iNeko è una delle realtà di riferimento per le PMI del Nord-­‐Est, con gli indicatori di fatturato, numero e dimensioni dei clienti e dipendenti assunti in continua crescita.

Nel 2002 consegue la Laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca con una tesi dal titolo “Storia e critica della filmografia di Godzilla del periodo Showa”.

Fra il 2002 ed il 2003 collabora con alcuni Produttori e Distributori home video (Mondo Home Entertainment, Passworld e Mosaico Media), come curatore dei contenuti per alcuni DVD dedicati al genere kaiju eiga (letteralmente “film di mostri giganti”), ovvero quei film fantascientifici di origine giapponese, che hanno per protagonisti dei mostri giganti e che hanno come capostipite Gojira (Godzilla in Occidente), protagonista dell’omonimo film del 1954 della Toho Company.

Nel 2006 collabora con la rete televisiva satellitare Jimmy come co-­‐curatore dei contenuti per una breve rassegna cinematografica dedicata alla fantascienza giapponese.

Nel 2011 crea con Paolo Bianchi (storico podcaster indipendente), FantaScientificast con la mission di cercare di colmare un vuoto che durava da troppi anni: parlare di fantascienza, in ogni sua forma ed emanazione, in podcast. FantaScientificast diventa in breve uno dei podcast indipendenti più famosi e ascoltati, ritagliandosi una fama di autorevolezza nel panorama fantascientifico italiano.

Nel 2012 comincia a collaborare con Fantascienza.com, storico portale dedicato alla fantascienza diretto da Silvio Sosio. C

Intervento

  • FantaScientificast: chi siamo 
  • La redazione
  • Un po' di numeri
  • Le novità della nuova stagione
  • Come interagire